Richiesta
Newsletter abbonare

Vacanze a Fiè allo Sciliar

funzione galleria

Inviare richiesta

Vacanza nelle Dolomiti in primavera: lo splendore della fioritura a Fiè allo Sciliar

In primavera la regione delle Dolomiti dello Sciliar-Catinaccio vi accoglierà nel suo splendore di fiori. Lungo le pendici del borgo Voelser Aicha si trovano numerosi alberi da frutto in piena fioritura, mentre sulle cime delle montagne si intravedono ancora gli ultimi resti di neve. I pascoli brillano di un morbido verde e i primi caldi raggi del sole sono l’ideale per escursioni a piedi e in bicicletta. In primavera le mucche lasciano le loro stalle invernali in Alto Adige, per trascorrere l’estate sui pascoli rigogliosi in montagna. Sul più grande altopiano d’Europa il Running Park Alpe di Siusi apre le sue porte e attira i vacanzieri attivi e gli amanti di tutto il territorio. Di particolare interesse è la passeggiata sul sentiero Oachner Höfeweg che passa direttamente dinanzi al maso Prackfolerhof. Lungo il percorso dell’escursione si scorgono piccole cappelle di montagna, vecchie case e magnifici santuari.

Vacanza nelle Dolomiti in primavera: lo splendore della fioritura a Fiè allo Sciliar

Il piacere della natura e gli eventi primaverili

La primavera nella regione delle Dolomiti dello Sciliar è all’insegna del Medioevo. Dietro le antiche mura di castello Trostburg e Castel Presule si svolgono festival equestri e fiere medievali. Nella tarda primavera la tradizionale Cavalcata Oswald von Wolkenstein attira visitatori da tutte le parti del paese. Il più grande evento equestre in Alto Adige si tiene ogni anno in memoria del menestrello medievale. Il capoluogo altoatesino di Bolzano vi invita a concedervi un giro di shopping nella città medievale e un viaggio alla città termale di Merano vi porta a scoprire il profumato mondo di piante esotiche nei giardini botanici di Trauttmansdorff.

Il piacere della natura e gli eventi primaverili

funzione galleria

mostra contenuto